Autore: Giovanni Savino

ANALISI. Verso le elezioni alla Duma, quale futuro per la Russia di Putin?

Le autorità russe vogliono elezioni tranquille, senza grosse proteste né tentativi di disturbare il processo di transizione. Permangono però contraddizioni sociali e politiche. Gli stanziamenti decretati da Putin a pensionati, famiglie con minori, e ai membri delle forze di polizia e dell’esercito sono misure che non risolvono questioni strutturali di fondo dell’economia e della società russa. Dalle urne non usciranno cambiamenti sensazionali ma la fase della transizione che vive il potere russo potrebbe riservare sorprese.

Leggi di più

ANALISI. Mosca e il caso bielorusso, tra partnership e obblighi

A Mosca non mancano le voci ostili a Lukashenko ma non riescono a fare breccia perché vanno in secondo piano rispetto all’immagine della Bielorussia come avamposto necessario per difendere la Russia. Nel recente summit tra i due paesi, Minsk ha ottenuto la seconda tranche di finanziamenti promessi da Mosca lo scorso inverno, senza concedere nulla in cambio al Cremlino

Leggi di più