Subito dopo gli Stati uniti, è il Brasile il paese più colpito dalla pandemia. E le conseguenze non sono solo sanitarie. Le responsabilità del presidente Bolsonaro nella crisi pandemica. Ce ne parla Pasquale Pugliese, italiano naturalizzato brasiliano che vive e lavora a Salvador de Bahia.



Pagine Esteri Newsletter

Ogni settimana notizie su Africa, Medioriente, Mediterraneo, Mondo
Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.