LIBIA. Msf: triplicate le persone nei centri di detenzione dopo giorni di arresti di massa

Tutte le persone trattenute sono state portate in centri di detenzione governativi e rinchiuse in celle insalubri e gravemente sovraffollate, con poca acqua pulita, cibo o accesso ai servizi igienici. Dopo la violenza subita durante gli arresti, è probabile che in molti abbiano bisogno di cure mediche urgenti, denuncia MSF.

Leggi di più