Pagine Esteri, 9 giugno 2021 – Pedro Castillo, maestro elementare e dirigente sindacale è stata la sorpresa delle elezioni in Perù: in campagna elettorale spesso non era neanche riportato nei sondaggi. Il ballottaggio all’ultimo voto con Keiko Fujimori lo ha visto superare la figlia dell’ex presidente quando la maggior parte delle schede erano già state scrutinate. Il Perù ha scelto la svolta e il cambiamento. Da Quito, in Equador, intervistiamo Davide Matrone, docente e ricercatore di analisi politica all’Università Politecnica Salesiana di Quito, blogger e politologo.

Pagine Esteri Newsletter ✉️

Ogni settimana approfondimenti su Africa, Medioriente, Mediterraneo, Mondo

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

close

Pagine Esteri Newsletter ✉️

Ogni settimana gli approfondimenti su Africa, Medioriente, Mediterraneo, Mondo

Iscrivendoti accetti che i dati saranno utilizzati da Spring Edizioni nel rispetto dei principi di protezione della privacy stabiliti dal decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 e dalle altre norme vigenti in materia. Accetti di ricevere questa newsletter e sai che puoi annullare facilmente l'iscrizione in qualsiasi momento.