Categoria: Primo Piano

Corte Suprema: legge “Stato-Nazione” legittima, Israele è Stato solo degli ebrei

Sulla sentenza dell’Alta Corte di Giustizia di Israele, Pagine Esteri vi propone l’intervista che nel luglio 2018 Michele Giorgio fece allo storico Zeev Sternhell sulla legge Stato-Nazione fortemente contestata dalla minoranza araba in Israele perché sancisce la “proprietà” degli ebrei sullo Stato e sul territorio e di fatto discrimina i cittadini non ebrei nell’assegnazione delle terre statali e nella sfera pubblica. Inoltre non contiene le parole “uguaglianza” e “democrazia” nel suo testo.

Leggi di più

ANALISI. Armi, basi, miniere e mercenari. La Russia nel grande gioco africano

Interessi geopolitici ma anche economici. Non è un segreto che la Russia consideri una priorità il continente africano. Nonostante la permanenza di enormi sacche di povertà estrema, nella maggior parte dei paesi africani crescono velocemente sia i consumi sia il fabbisogno di infrastrutture. E negli ultimi anni soprattutto l’Africa sub-sahariana ha iniziato a costituire uno dei principali fornitori mondiali di materie prime, in primis petrolio, uranio e coltan.

Leggi di più

IL LIBANO NEL BARATRO

A quasi un anno dalla tremenda esplosione al porto di Beirut, non si sblocca la paralisi politica in Libano malgrado le proteste popolari cominciare il 17 ottobre del 2017. Il paese dei cedri sprofonda in una crisi economica sempre più acuta che ha mandato in miseria centinaia di migliaia di persone. Il costo delle vita si è fatto insopportabile a causa anche dalla svalutazione della lira libanese nei confronti del dollaro. Per tanti è un problema procurarsi il cibo e le medicine mentre si aggrava la penuria di carburante

Leggi di più

CULTURA. Palestina: Suad Amiry, una “scrittrice per caso”.

PODCAST La più nota oggi delle scrittrici palestinesi, Suad Amiry si sente soprattutto un’architetta. E non solo perché ha studiato architettura all’American University di Beirut e all’Università del Michigan. E nemmeno perché dal 1981 insegna architettura all’università cisgiordana di Bir Zeit e dirige a Ramallah il Riwaq Center, per la conservazione di quello che rimane dell’architettura palestinese. Suad Amiry nella sua vita ha scritto saggi e romanzi nei quali ha raccontato, con grazia, tristezza e molto sarcasmo, di migliaia di case che, a cominciare dal 1948, i palestinesi furono costretti ad abbandonare in fretta e furia e che poi sono passate nelle mani degli israeliani. La ascoltiamo in questo podcast curato da Guido Piccoli

Leggi di più

CISGIORDANIA. Si accende la protesta anti-Abu Mazen per la morte di Nizar Banat ammazzato di botte

PODCAST. Noto oppositore del presidente palestinese, Banat è stato colpito con bastoni per diversi minuti da poliziotti dell’Autorità Nazionale Palestinese ed è morto poco dopo il ricovero all’ospedale di Hebron. Immediata la contestazione di migliaia di palestinesi del presidente dell’Anp Abu Mazen, accusato di aver messo in piedi un regime autoritario in cui è vietato esprimere qualsiasi critica. L’accaduto aggrava la crisi di consenso del leader dell’Anp che avvantaggia il movimento islamico Hamas e altre formazioni dell’opposizione.

Leggi di più
Caricamento in corso