Autore: Valeria Cagnazzo

CULTURA – Le poesie e le lettere di un attivista indiano in carcere

Disabile al 90% e costretto su una sedia a rotelle, il professor GN Saibaba è stato condannato all’ergastolo nel 2017. Accusato di legami con i ribelli maoisti, secondo molti è stato arrestato per la sua opposizione all’Operazione Caccia Verde del governo indiano. Il suo nuovo libro, presentato in India da Arundhati Roy, si intitola “Perché temi così tanto le mie idee?”

Leggi di più