RUSSIA-UCRAINA. L’Italia torna Sabauda ed è pronta alla “deterrenza” anti-Russia

“La Nato ha previsto un rafforzamento delle misure di deterrenza sul proprio fianco est a cui anche l’Italia partecipa: se saranno assunte ulteriori decisioni, il nostro paese farà la propria parte, riaffermando il valore della coesione dell’Alleanza”. Parole forti, inequivocabili, quelle del ministro Lorenzo Guerini.

Leggi di più