Il Cile di Boric alla prova, tra passato da chiudere e futuro da costruire

Il “primo governo ecologista della storia cilena” si è dato un programma impegnativo: creazione del servizio sanitario nazionale, imposta ai super ricchi, aumento del salario minimo, diminuzione della giornata lavorativa

Leggi di più