ISRAELE. Il parlamento diventa un ring per l’elettricità a 130mila cittadini arabi

La Knesset approva una legge di iniziativa governativa per consentire l’allaccio alla luce ai villaggi arabi non riconosciuti e a case “illegali”. La destra all’opposizione insorge e vuole l’elettricità anche per gli avamposti coloniali in Cisgiordania

Leggi di più