Pagine Esteri, 8 novembre 2021 – Per mantenere la stabilità sociale la sesta sessione plenaria del Pcc, indicano alcune riviste teoriche del partito, potrebbe decidere di dare slancio a una nuova centralizzazione di poteri politici ed economici, sottraendoli ai governi locali accusati di non garantire a sufficienza la stabilità sociale e di favorire l’arricchimento di pochi. Ce ne parla in una video intervista Simone Pieranni, caporedattore del quotidiano Il Manifesto, che nel 2009 ha fondato China Files, agenzia editoriale con sede a Pechino. Dal 2006 al 2014 ha vissuto in Cina, scrivendo per media italiani e internazionali. Il suo ultimo libro, La Cina nuova (Editori Laterza), è in libreria da poche settimane.

 

 

 

Simone Pieranni è autore di Brand Tibet (Derive Approdi, 2010), Cina Globale (Manifestolibri, 2017), del romanzo Genova Macaia (Laterza, 2017) e di Red Mirror, il nostro futuro si scrive in Cina (Laterza, 2020).

 

 

Pagine Esteri Newsletter ✉️

Ogni settimana approfondimenti su Africa, Medioriente, Mediterraneo, Mondo

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

close

Pagine Esteri Newsletter ✉️

Ogni settimana gli approfondimenti su Africa, Medioriente, Mediterraneo, Mondo

Iscrivendoti accetti che i dati saranno utilizzati da Spring Edizioni nel rispetto dei principi di protezione della privacy stabiliti dal decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 e dalle altre norme vigenti in materia. Accetti di ricevere questa newsletter e sai che puoi annullare facilmente l'iscrizione in qualsiasi momento.