Najib Mikati, primo ministro del Libano, è uno degli uomini più ricchi del Paese, già due volte premier e una ministro, è parte di quell’establishment che ha portato alla crisi di oggi e contro cui erano rivolte le proteste della popolazione.

Pasquale Porciello, da Beirut, ci racconta chi è Mikati e qual è la situazione attuale in Libano.



 

Pasquale Porciello, analista politico, giornalista e docente. Vive in Libano da diversi anni dove si occupa di problematiche sociali e politiche legate all’attualità. In Italia scrive per Il Manifesto.