AGGIORNAMENTO  24 NOVEMBRE ORE 19.30

Il figlio dell’ex leader libico Muammar Gheddafi, Saif al-Islam, è stato escluso dai candidati alle elezioni presidenziali, lo riferisce la tv d’informazione Al Jazeera. Sono state escluse diverse altre persone. Secondo un altro canale televisivo Al-Hadith, Saif al-Islam “non soddisfa” le condizioni per la nomina dei candidati. Il figlio di Gheddafi era considerato il favorito a vincere le elezioni.

—————————————————————————————————————————–

Pagine Esteri, 23 novembre 2021 – Si avvicinano le presidenziali in Libia e il figlio di Muammar Gheddafi, Saif al Islam Gheddafi ha ottime possibilità di vincere le elezioni. “Il decennio nero che ha seguito la rivoluzione ha fatto provare rimorso ai libici, che propendono ora per un ritorno al passato, sostenendo il figlio di Gheddafi, che dovrebbe essere più moderato del padre”, ci dice Hamad Kashbur. Saif al Islam Gheddafi ha parlato di una riconciliazione generale della società libica, una delle priorità per il popolo, che vuole superare le divisioni e la crisi.

 

 

Pagine Esteri Newsletter ✉️

Ogni settimana approfondimenti su Africa, Medioriente, Mediterraneo, Mondo

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

close

Pagine Esteri Newsletter ✉️

Ogni settimana gli approfondimenti su Africa, Medioriente, Mediterraneo, Mondo

Iscrivendoti accetti che i dati saranno utilizzati da Spring Edizioni nel rispetto dei principi di protezione della privacy stabiliti dal decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 e dalle altre norme vigenti in materia. Accetti di ricevere questa newsletter e sai che puoi annullare facilmente l'iscrizione in qualsiasi momento.