Categoria: Africa

ANALISI. In Tunisia e Sudan è ritorno alle dittature. All’Occidente va bene

La transizione democratica è in ritirata sia in Tunisia che in Sudan dove i leader attuali stanno rapidamente ripristinando vecchie forme di governo autocratiche. E il presunto “mondo civilizzato” guidato dagli Stati Uniti di Joe Biden a parole è a favore della democrazia e delle riforme ma poi ritiene che quanto accade sia “un passo nella giusta direzione”.

Leggi di più

PODCAST/SUDAN. Abdalla Hamdok getta la spugna: non c’è governo sotto i militari golpisti

Respinto dal movimento pro-democrazia, l’accordo tra Abdalla Hamdok e i militari golpisti raggiunto lo scorso 21 novembre è fallito ieri sera quando il premier sudanese ha rassegnato le dimissioni. La popolazione insiste affinché il potere passi subito a un governo completamente civile incaricato di guidare la transizione fino alle elezioni del 2023. Ma pochi credono che l’esercito agli ordini del generale Abdel Fattah Al Burhan rinunci al potere. Si teme una repressione feroce delle proteste popolari contro il colpo di stato. Domenica altri 3 manifestanti uccisi.

Leggi di più

ACCORDO DI ABRAMO. Ramificazioni fino all’Atlantico, il caso del Sahara Occidentale

In cambio della normalizzazione delle relazioni con Israele da parte di Rabat, gli Usa hanno riconosciuto l’annessione marocchina del Sahara Occidentale, il cui territorio cela ingenti risorse, negando l’autodeterminazione al popolo Sahrawi. Un destino comune unisce l’ex colonia spagnola con i Territori palestinesi occupati

Leggi di più
Caricamento in corso