Tag: Golpe in Sudan

PODCAST. Continua la protesta dei sudanesi ma la giunta militare si sente più forte

Più di cento detenuti sudanesi sono in sciopero della fame. È un ulteriore salto di qualità della protesta contro il colpo di stato dello scorso 25 ottobre. Ma la giunta militare guidata dal generale Al Burhan è più forte perché gode del sostegno di vari paesi della regione. Nei giorni scorsi altri due morti e decine di feriti tra i dimostranti.

Leggi di più

Inviato del Sudan in Israele e Emirati, i militari golpisti stringono le alleanze con i Paesi amici

Khartoum prova a rompere l’isolamento e invia il generale Mohamed Hamdan Dagalo, protagonista del golpe del 25 ottobre, negli Emirati e in Israele. Nei mesi scorsi due delegazioni israeliane avevano visitato il Sudan per colloqui con gli autori del colpo di stato contestato dalla popolazione. Ieri arrestati due importanti oppositori dei militari: Khalid Omer Yousif e Wagdi Salih

Leggi di più
Caricamento in corso

Podcast

Scrivici a redazione@pagineesteri.it

Pubblicità

La nostra comunity operativa per promuovere e sviluppare relazioni.

  • Associazione Pixel APS
  • VolWer - Social Web Radio Tv